Sanificazione haccp: l’uso del perossido d’idrogeno

Il rispetto del sistema H.A.C.C.P. (Hazard Analysis and Critical Control Points) è un obbligo di ogni operatore del sistema alimentare. Le aziende che si occupano della produzione e della lavorazione dei prodotti alimentari ed anche coloro che si occupano solo della distribuzione devono dotarsi di un manuale di autocontrollo del sistema Haccp.

I soggetti obbligati sono: ristoratori, bar/pasticcerie, rivendite alimentari e ortofrutta, salumerie, gastronomie, macelli, macellerie, pescherie, panifici, scuole, mense.

Questo metodo prevede la nomina di un responsabile della sicurezza da parte dell’azienda, con il compito di redigere il manuale di autocontrollo H.A.C.C.P, di assicurarsi che siano rispettati i parametri indicati, per assicurare la salubrità dei cibi attraverso tutta la filiera produttiva.

In linea generale ogni manuale contiene: i dati dell’azienda, i rischi biologici derivanti dal tipo di produzione che si esegue, l’analisi igienico sanitaria, come s’intende procedere per la fase di controllo, quali sono i fattori più a rischio nel processo produttivo, il piano di controllo periodico, le azioni correttive da eseguire.

Cosa Propone GreenBiotech

La GreenBiotech propone ai suoi clienti una metodica di disinfezione mediante perossido d’idrogeno, grazie al quale si può ottenere una completa e totale disinfezione, può essere adoperato a diversa concentrazione, combinato con un apparecchio speciale, per compiere trattamenti shock in caso d’infestazione patogena oppure per provvedere a procedure di mantenimento utilizzate in maniera preventiva. 

Un altro utilizzo del perossido avviene mediante l’uso di un atomizzatore, e agisce saturando l’ambiente e distruggendo qualsiasi agente patogeno. 

Si tratta di un metodo molto veloce, efficace e con ottimo rapporto qualità prezzo. 

Perchè il perossido d’idrogeno?

GreenBiotech ha deciso di usare questo prodotto perché il perossido è adatto alla disinfezione grazie ad uno scarsissimo potere residuale, immesso nell’impianto idrico o nell’ambiente, uccide il battere e sparisce, non dando così il tempo agli agenti patogeni di abituarsi e sviluppare una resistenza.

Ha un tempo di azione molto rapido, il risultato è garantito per oltre il 95%, e per il trattamento di mantenimento può essere installata una pompa dosatrice che rilascia perossido d’idrogeno in maniera ciclica senza rischi per l’essere umano.

Comments

comments