Trattamento ozono nelle lavanderie industriali

L’ozono viene molto spesso utilizzato nelle lavanderie industriali data la sua convenienza in termini di costo ed energia. Il trattamento ozono in questi ambienti di lavoro, ha infatti un basso impatto ambientale ed e’ più sicuro rispetto ai metodi convenzionali.

Quali sono i vantaggi nell’uso dell’ozono

Negli ambienti di lavoro delle lavanderie si utilizza solitamente acque dalle temperature molto elevate arrivano fino a 75 C . Utilizzando l’ozono si riescie a far diminuire la temperatura fino a 35C perché consente l’impiego di acqua fredda nei cicli di lavaggio. L’ozono infatti grazie alle sue caratteristiche attiva la produzione di ossigeno e riesce ad aumentare il potenziale pulente dei detersivi utilizzati evitando il ricorso ad un’acqua temperatura elevata . Tutto questo produce anche degli effetti positivi dal punto di vista economico, ovvero si riceveranno delle bollette più leggere senza contare che anche i capi verranno esposti a temperature più basse subendo meno danni.

Con il trattamento ozono nelle lavanderie industriali si possono godere solo di risultati altamente efficienti sia dal punto di vista della sanitizzazione dei tessuti, aspetto fondamentale per la tipologia di servizio offerto, sia dal punto di vista economico con un notevole risparmio nell’utilizzo di prodotti chimici e di acqua ad alta temperatura che non sarà più necessaria.

Con l’utilizzo dell’ozono l’effetto pulente dei detersivi sarà potenziato non sarà necessario quindi ricorrere ad altri prodotti chimici per sbiancare, sgrassare e ristabilire il Ph dei tessuti perché avverrà naturalmente con l’ozono; anche l’utilizzo degli ammorbidenti che sono utilizzati per ridurre l’elettricità statica dagli indumenti, non saranno più necessari, l’ozono infatti aiuta a mantenere un ph neutro.

Un altro aspetto che rende indispensabile l’utilizzo dell’ozono nelle lavanderie risiede nella sua caratteristica di essere un potente disinfettante naturale capace di eliminare i cattivi odori e di debellare qualunque agente patogeno 

Ozonizzatori GreenBiotech

GreenBiotech è in grado di dotare le lavanderie industriali di un macchinario denominato Ozonizzatore. L’ozono generato dall’ozonizzatore, viene  diluito all’interno dell’atmosfera in ambienti chiusi eliminando virus,batteri,funghi, muffe e cattivi odori.

L’ozonizzatore è un dispositivo elettro-pneumatico che controlla e regola costantemente un determinato volume di aria a cui viene applicata una tensione sufficiente a trasformare detto ossigeno ad una misura maggiore o minore in ozono. 

Tutti i componenti sono alloggiati all’interno di una scatola in acciaio inox. Dotato di un temporizzatore ciclico onde utile a controllare il tempo di produzione e quindi regolare la quantità di ozono (mg/h) generato.

È importante che questi generatori non siano collocati in condizioni di sporco (polvere, grasso) e/o umidità relativa molto elevata, in quanto l’aria viene prelevata dalla stesso ambiente.

Comments

comments