Filtrazione dell’aria IQAir

Filtrazione dell’aria IQAir

Filtrazione dell’aria: Perchè?

Adottare un sistema di filtrazione dell’aria che la mantenga pura abbatte drasticamente il rischio di allergie, asma e patologie legate alla presenza di sostanze inquinanti nell’aria che respiriamo.

La Sindrome da Edificio Malato colpisce sempre più persone concentrando la casistica sui soggetti più a rischio: bambini e persone immunodepresse.

L’eccellenza nei risultati la si ottiene se si abbina all’intervento di disinfezione con Infinity Cube un sistema di filtrazione e depurazione dell’aria, opportunamente dimensionato, che impedisca una rapida prolificazione della carica batterica.

 

filtrazione dell'aria

filtrazione dell’aria

 

TECNOLOGIA DI DEPURAZIONE SUPERIORE

IQAir produce depuratori d’aria migliori perché usa tecnologie di depurazione dell’aria superiori:

  • Usiamo solo le tecnologie migliori e più efficienti.
  • L’esperienza deriva da installazioni di sistemi di filtrazione da milioni di Euro in camere bianche, aeroporti e ospedali.
  • Diversamente dalla concorrenza, usiamo solo tecnologie che non producono assolutamente emissioni indesiderate, come ozono, sostanze chimiche o particelle caricate elettrostaticamente.
  • Usiamo anche tecnologie di depurazione dell’aria che necessitano di una minima manutenzione, che può essere eseguita facilmente, perché sappiamo che le tecnologie con manutenzione sofisticata, come quelle della depurazione elettronica o con ioni, spazientiscono i proprietari e diventano rapidamente inefficaci.

 

FIDUCIA DEGLI OSPEDALI

Gli ospedali in tutto il mondo si affidano ad IQAir per aiutarli a proteggere il proprio personale e i pazienti da malattie infettive come tubercolosi e MRSA.

Quando la terribile SARS iniziò a diffondersi negli ospedali di Hong Kong nel 2003, l’autorità ospedaliera di Hong Kong testò dozzine di depuratori d’aria,stabilendo che IQAir era l’unico depuratore d’aria mobile adatto ad essere usato nella lotta contro la SARS.

Tutti i depuratori d’aria IQAir sono al 100% senza emissioni di ozono.

Sono certificati dalla IAACM (International Association of Air Cleaner Manufacturers) in relazione alla non produzione di ozono.

L’ozono è una sostanza irritante per i polmoni emessa virtualmente da tutti i depuratori d’aria elettronici e ionici, oltre che dalle lampade UV.

Anche piccoli quantitativi di ozono sono da evitare per chi soffre di allergie e asma.

 

INQUINAMENTO DELL’ARIA: I DANNI SECONDO L’OMS

  • Secondo le stime dell’OMS, l’inquinamento dell’aria è responsabile di 4,3 milioni di decessi ogni anno
  • Il consumo medio quotidiano di cibo è circa 1 KG
  • Il consumo medio quotidiano di acqua è circa 2 litri
  • Il consumo medio quotidiani di aria è pari a circa 8.000 Litri
  • L’80 % del nostro tempo lo trascorriamo all’interno di spazi chiusi
  • L’aria indoor è 10 volte più inquinata di quella outdoor
  • La qualità dell’aria interna (IAQ) definisce la qualità dell’aria all’interno e attorno agli edifici e alle strutture misurandone la salubrità e il comfort in relazione agli occupanti

 

INQUINAMENTO DELL’ARIA: GLI EFFETTI SULLA SALUTE

L’inquinamento dell’aria può influire sulla nostra salute in diversi modi, con effetti sia a breve che a lungo termine.

A seconda del gruppo di appartenenza, le persone sono interessate dall’inquinamento dell’aria in modo diverso.

Alcune persone sono molto più sensibili agli agenti inquinanti rispetto ad altre.

I bambini piccoli, le persone anziane, oppure le persone con problemi di salute come asma, malattie cardiache e polmonari spesso soffrono di più a causa degli effetti dell’inquinamento dell’aria.

L’entità dei danni provocati dall’inquinamento indoor dipende dall’esposizione globale dell’individuo a particelle e sostanze chimiche, vale a dire dalla durata dell’esposizione e dalla concentrazione delle sostanze inquinanti.

 

Applicazioni:

  • Impianti aeronautici e UTA
  • Ristorazione
  • Mense
  • Uffici

Comments

comments