Trattamento botti con O3

Trattamento botti con O3

Trattamento botti con O3

Com’è noto, uno dei problemi principali del trattamento botti è quello di eliminare con sicurezza i microrganismi aderenti al legno che potrebbero adulterare il processo di maturazione del vino nuovo, come anche il suo odore, sapore e aspetto, senza contaminare la botte o lasciare residui che potrebbero ugualmente rovinare il processo di maturazione del vino.

Grazie al nostro sistema di trattamento con O3 siamo in grado di bonificare completamente la botte.

L’ozono è il disinfettante per eccellenza ed è ampiamente utilizzato nel settore vinicolo!

E’ un prodotto che si trova comunemente in natura, costituito da tre atomi di ossigeno “O3”, si forma durante i temporali a seguito delle scariche elettriche che forniscono l’energia necessaria alla formazione della tripletta di ossigeno.

Due atomi di ossigeno formano la molecola base, mentre il terzo atomo di ossigeno può staccarsi d dalla molecola di ozono ed interagire con le molecole di altre sostanze.

L’ozono è un potente agente ossidante, che distrugge molto rapidamente virus, batteri, funghi e muffe.

Si differenzia da altri disinfettanti per il fatto che questo non lascia nessun tipo di residuo o contaminante,  non danneggia il legno e può essere applicato in combinazione sia con l’aria che con l’acqua, inoltre, ha la capacità di penetrare nel legno e disinfettare  anche in profondità.

Il trattamento delle botti con ozono ha una serie di vantaggi come per esempio:

  • Disinfezione potente e naturale senza residui
  • Pulizia e disinfezione con acqua ozonizzata
  • Disinfezione gassosa con ozono

Altri vantaggi sono:

  • trattamenti rapidi ed efficaci
  • Riduzione del consumo di acqua
  • Sistema ecologico, non inquina l’ambiente
  • Evita l’utilizzo di prodotti altamente dannosi per l’ecosistema

Comments

comments