Sanitizzazione hotel: agenti patogeni nell’ambiente

Durante l’alta stagione, Hotel Resort campeggi e B&B risultano affollati di gente. Nonostante i numerosi divertimenti, purtroppo questi ambienti sono anche sede di spore, germi, virus, funghi, batteri e cattivi odori. Tra i più pericolosi Legionella, E.Coli e Stafilococchi. I clienti possono ammalarsi di legionella a causa della doccia, della piscina o semplicemente a causa dell’impianto di condizionamento.

La legionella si trasmetta infatti per via respiratoria mediante inalazione di aerosol d’acqua che contengono un bacillo batterico. Le patologie di legionellosi possono provocare danni più o meno gravi(febbre di pontiac), fino alla morte.

Inoltre possono essere presenti muffe e polveri, le troviamo facilmente nei canali d’aria che possono causare gravi irritazioni alle vie respiratorie.

Quali sono le maggiori vie di contagio

E’ noto a tutti che le aree comuni e le camere degli hotel siano costantemente frequentate da molte persone.
Per questo motivo germi, virus, spore, funghi, batteri e cattivi odori possono insediarsi ovunque. Escherichia coli e Staphylococcus sono alcuni tra i peggiori germi che è possibile trovare in una camera d’albergo.
L’oggetto più contaminato risulta essere il telecomando della TV. Anche interruttori della luce, il phon per capelli, la cornetta del telefono, il menù dei servizi in camera e tanto altro.
Materassi, cuscini e lenzuola sono, oltretutto anche fonte di polveri e acari che possono causare allergie e crisi d’asma nei clienti.

Altro rischio è sicuramente rappresentato dalla Legionella. La principale forma di trasmissione del batterio all’uomo consiste nell’inalazione di acqua, sotto forma di aerosol, contaminata.
Il rischio deriva dalla contaminazione degli impianti di distribuzione dell’acqua, di condizionamento dell’aria, di torri evaporative, fontane decorative e impianti per il benessere della persona.

Quale soluzione propone la nostra azienda

Noi di GreenBiotech proponiamo una sanificazione no-touch dell’ambiente di hotel e resort con perossido d’idrogeno atomizzato che va ad abbattere il 99,9% di batteri nell’aria e sulle superfici.

Inoltre proponiamo l’installazione di purificatori d’aria iQair che filtrano l’aria diminuendo il rischio di contagio aereo.

Altra soluzione consiste nell’installazione di purificatori dell’acqua al fine di debellare o prevenire il contagio da Legionella e nell’uso di apparecchiature ad ozono, il quale come potentissimo ossidante elimina gli odori presenti nell’aria, debellando anche una vastissima gamma di batteri (a differenza del perossido può anche essere usato in continua)

Comments

comments