Sanificazione e sanitizzazione ospedaliera

L’ospedale è considerato un ambiente lavorativo a rischio biologico, per cui il personale coinvolto direttamente e indirettamente nella cura del paziente può essere potenzialmente esposto ad agenti patogeni; anche il paziente stesso è esposto ad agenti patogeni.

Negli ospedali la disinfezione degli apparecchi, strumenti, cassetti, poltrone operatorie è un aspetto molto delicato.

Inoltre è uno dei luoghi dove possiamo riscontrare la presenza di Legionella. Pazienti e operatori sanitari sono continuamente esposti all’acqua e ad esempio la nebulizzazione durante una semplice igiene dentale può essere contagiosa per paziente ed operatore.

Come procedere alla disinfezione

Per la disinfezione di ambienti sanitari ed ospedalieri, la nostra azienda Greenbiotech, mette a disposizione degli ospedali apparecchiature ad ozono. Si tratta di dispositivi mediante i quali viene prodotta un’azione disinfettante sulle più svariate superfici semplicemente aggiungendo ozono.

Oltre a sanificare permette di eliminare i cattivi odori, muffe e lieviti presenti potenzialmente nell’ambiente.

Una caratteristica favorevole dell’ozono a differenza del perossido d’idrogeno, anch’esso utilizzato molto frequentemente per la disinfezione di ambienti, consiste nel fatto che il perossido non può essere usato in modo continuo a differenza dell’ozono.

Noi di GreenBiotech proponiamo trattamenti di sanificazione a base di ozono perché a causa del suo alto potenziale di ossidazione, ossida i componenti cellulari della parete delle cellule batteriche provocando morte della cellula per lisi.

Cos’è e come funziona l’ozono

L’ozono è un gas naturale di colore azzurrino composto da tre atomi di ossigeno (formula molecolare O3). Ha proprietà spiccatamente battericide, acaricide, fungicide e inattivanti dei virus. Queste proprietà si estrinsecano con la cessione di un atomo di ossigeno cosicché, al termine della sua azione igienizzante, l’ozono si trasforma in normalissimo ossigeno senza lasciare residui di nessun genere.

L’ozono raggiunge facilmente i punti più nascosti eliminando fino al 99,98% di impurità. Grazie al suo elevato potere ossidante e igienizzante, riesce a eliminare in brevissimo tempo (variabile da pochi secondi a una manciata di minuti) qualsiasi agente patogeno, virus, muffa, fungo e quant’altro, oltre ad abbattere gli odori, anche quelli persistenti.

L’ozono è estremamente efficace anche nel trattamento delle acque purificandole da qualsiasi contaminante biologico o minerale e rendendole straordinariamente cristalline.

In tutto questo l’ozono si dimostra di gran lunga più efficace di qualsiasi prodotto naturale o di sintesi usato per gli stessi scopi.

 

Comments

comments