Disinfezione hotel tramite perossido di idrogeno

Gli alberghi sono frequentati da molte persone e germi, batteri e virus possono insediarsi ovunque costituendo un potenziale rischio per i clienti.

Escherichia coli e Staphylococcus sono alcuni tra i peggiori germi che è possibile trovare in una camera d’albergo.

Materassi, cuscini e lenzuola sono, oltretutto anche fonte di polveri e acari che possono causare allergie e crisi d’asma nei clienti. I batteri presenti nella camere degli hotel, grazie alle condizioni ambientali,sono particolarmente longevi e resistenti.
A contatto con i clienti potrebbero provocare danni a carico della cute, del sistema nervoso e dell’apparto respiratorio.  Altro rischio è rappresentato dal batterio della Legionella la cui principale forma di trasmissione consiste nell’inalazione dell’acqua.

Per questo motivo è importante una corretta disinfezione degli ambienti.

Cosa proponiamo per la disinfezione degli ambienti

Noi di GreenBiotech proponiamo la disinfezione mediante perossido d’idrogeno.

Mediante il perossido d’idrogeno si può ottenere una completa disinfezione delle reti idriche. In questo caso viene utilizzato perossido d’idrogeno a diversa concentrazione combinato con un apparecchio speciale per i trattamenti shock e di mantenimento.

Un altro utilizzo del perossido consiste nell’utilizzo dello stesso che mediante atomizzatore, satura l’ambiente distruggendo qualsiasi agente patogeno.

Si tratta di un metodo molto veloce, ed estremamente efficace.

Perchè il perossido d’idrogeno?

Noi di GreenBiotech abbiamo deciso di usare il perossido per svariati motivi. Innanzitutto quello da noi utilizzato è al 100% biologico e non presenta metalli pesanti al suo interno, a differenza della stragrande maggioranza di quelli presenti in commercio.

Altra caratteristica che rende questo prodotto adatto alla disinfezione consiste nel fatto che abbia uno scarsissimo potere residuale: esso viene immesso nell’impianto idrico o nell’ambiente, uccide il battere e sparisce, non dando così il tempo a quest’ultimo di abituarsi e sviluppare una resistenza.

Infine ha un tempo di azione molto inferiore rispetto al cloro, il risultato è garantito per oltre il 95%, può essere installata una pompa dosatrice per utilizzarlo in continua senza rischi per l’essere umano.

Comments

comments